Gnocchi di zucca e patate con scaglie di tartufo nero

G n o c c h i d i z u c c a e p a t a t e c o n s c a g l i e d i t a r t u f o n e r o

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Ingredienti per 4 persone

  1. 600 g di zucca mantovana
  2. 200 g di patate a pasta gialla (o rosse)
  3. 250 g di Farina ( o comunque quanto ne richiede)
  4. 1 uovo facoltativo
  5. Sale q.b.
  6. Pepe q.b.
  7. Burro tartufato
  8. tartufo nero pregiato

 

Procedimento

Tagliare la zucca a spicchi grossi, eliminando i semi ma mantenendo la buccia. Avvolgete gli spicchi in fogli di carta stagnola e cuocete la zucca a 200 °C in forno preriscaldato per 1 ora circa, fino a che la polpa non risulti morbida. Nel frattempo bollire le patate  in acqua fredda salata per 40 minuti, oppure in pentola a pressione per 10 minuti dopo il fischio.

Una volta pronte la zucca e le patate, schiacciarle ancora calde sulla spianatoia e lasciarle raffreddare. Amalgamare aggiustando di sale e aggiungere poco alla volta la farina, fino a che il composto non risulti elastico e compatto.

A questo punto stendere l’impasto e formare dei tocchetti, rigandoli poi con i rebbi di una forchetta.

Una volta pronti tuffateli in acqua bollente salata e quando salgono a galla scolarli.

Consiglio di condirli facendo sciogliere il burro e una spolverata di parmigiano in una padella.

Servire ben caldi con scaglie di tartufo nero fresco.

 

Acquista qui i tuoi tartufi o prodotti al tartufo per realizzare la tua ricetta!

Se desideri visionare le altre ricette ecco a te la sezione apposita.

Katerina Monroe
Katerina Monroe

@katerinam •  More Posts by Katerina

Congratulations on the award, it's well deserved! You guys definitely know what you're doing. Looking forward to my next visit to the winery!